La teoria di Calvino


http://digilander.libero.it/pulcenelcuore/piccoligesti

Scrivere è sempre nascondere qualcosa in modo che venga poi scoperto. Italo Calvino”

Cavoli, credevo di essere io l’unico scemo a sostenere questa teoria…secondo voi perchè ci sono tanti blog (ovviamente mi riferisco solo a blog adolescenziali e simili, non quelli “impegnati”) ?

Secondo me l’uomo non è fatto per i segreti o meglio, non può tenersi tutto dentro, sia che per i problemi sia per le brutte cose (figuriamoci le notizie belle)…e comunque vuole sempre parlare e avere l’appoggio di qualcuno…o no? Insomma non sentirsi solo. (successivamente cambierò idea, leggi articoli recenti)
E’ quello che non si riesce a dire, si cerca di farlo capire, ma poche persone sanno guardare i gesti che gli vengono mandati, e allora le parole si scrivono, forse anche per sfogarsi un po’.

Annunci

Un commento su “La teoria di Calvino

  1. …a volte però è troppo facile scrivere (parlo per me)…si evita il contatto diretto cn le persone e si ha il tempo di formulare bene i pensieri, evitando figure da balbuzienti, dislessici, mediocri (si esprimono sentimenti e pensieri che poi a voce sono difficilissimi da spiegare).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...