Coerenza e Ignavi


caronte

Uno può essere nel giusto o nel torto, se non lo si sa ancora, l’importante è essere da una parte e anche non essere chiusi.

Motivare le proprie idee, essere pronti al dialogo e se si sbaglia cambiare…ma restare coerenti. Solo con la coerenza si capiscono le cose, perchè si rimani stabili e se si commettono errori ovviamente ci si rende conto delle cose, giuste o sbagliate che siano, cercando di non cambiare bandiera ogni volta.

Se uno è coerente: fa determinate azioni sempre nella stessa maniera e verso tutti, prima o poi si verificherà che quelle azioni potevano essere sbagliate e si possono corregere, ma se uno è un voltabandiera e non è coerente come fa a capirlo? Come si fa a cambiare se uno non sa nemmeno com’è? Ecco forse cosa vuol dire il “non conoscersi”

Non bisogna sempre lavarsene le mani…c’è già troppa gente che lo fa…se avete un opionione motivatela e credeteci e forse troverete voi stessi.

p.s: odio i voltabandiera, chi cambia sempre le carte per quieto vivere, per essere passivi, per paura.

Annunci

Un commento su “Coerenza e Ignavi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...