Rotta per casa di Dio


3 amici, motore caldo (troppo caldo), strada sperduta, tanta voglia di ridere.

La macchina di Fra è ferma, il motore è troppo caldo: non si può proseguire, ci fermiamo e scrutiamo il motore bollente, davanti a noi solo un benzinaio, dietro una prostituta che assomiglia ad un giocatore del Milan e dei topi che saltano, io guardo Fra e Paolo: che figata. La situazione non è tragica, non è nemmeno “pericolosa” e ad un tratto mi sembra di essere nel video della canzone “Rotta per casa di Dio” degli 883, dove giocano a palla al benzinaio.

Alla fine gli imprevisti sono le cose più belle. Sono il sale della vita.

E io mi sono sentito vivo, la macchina di Fra ci ha fatto fermare ogni 10 minuti in posti che non avevo mai visto (strade di torino…) ma faceva caldo, io stavo bene e avevo 2 amici, mi bastava. E quante risate, quanti scherzi e quanti sorrisi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...