Voce e toni


Quando sparo qualche cazzata, cercando di essere convincente delle bazzecole che dico, io non riesco ad assobire la mia voce in pace. Una volta volevo dimostrare a mio madre che uscivo con una persona bella, geniale, che mi dava tutto, ma mentivo a lei e a me stesso e allora ad ogni affermazione che faceva lei io la replicavo con argomentazioni stupide quanto le che usavo.

Il mio carattere è un po’ così, devo difendere molto le mie scelte, spesso esagerando. Parole vuote che fanno solo eco, rimbalzano sapendo che prima o poi ritorneranno indietro e saranno mangiate dallo stesso apparto che le ha emesse.

Amo mio fratello, la sua voce pacate ed efficacie, quella voce così chiara e così poco discutibile, perché come dice mia madre chi urla ha sempre torto, una voce esplicita ma al tempo melodiosa, che riempe l’orecchio e il cervello. Non avrà niente da difendere lui, forse perchè le sue scelte sono più giuste delle mie, be’ abbiamo un divario d’età abbastanza alto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...